Arrivo di Verrecchia a Gaeta


NEWS


05/03/2012

Al di sopra di ogni aspettativa i risultati della missione economica della Camera di Commercio di Latina a Lione.

Partendo da un profondo legame storico che unisce le città di Lione, fondata da Lucio Munazio Planco e Gaeta, che ne ospita il Mausoleo, sono state messe a fuoco iniziative condivise finalizzate alla promo-commercializzazione dei prodotti della provincia di Latina.

Una serie di accordi con le principali istituzioni politiche ed economiche di quella che è la seconda regione francese dopo Parigi, con l'Ufficio del Turismo e dei Congressi Onylyon e con l'Insititut Paul Bocuse, consentiranno ai prodotti turistici, culturali, agroalimentari ed enogastronomici del nostro territorio di aprirsi ai mercati francesi.

Al centro della visita l'incontro tra Il Presidente della Regione di Rhone-Alpes e dell'euroregione Alpmed Jean-Paul Mauduy, il Sindaco di Lione Gerard Collomb, il Sindaco di Gaeta Antonio Raimondi, il Console italiano a Lione Laura Bottà, il Presidente della Camera di Commercio di Lione Philippe Grillot, il Presidente della Camera di Commercio italiana a Lione Achille Lanzuolo e il Presidente della Camera di Commercio di Latina Vincenzo Zottola.

Di particolare rilevanza l'interesse dimostrato dagli interlocutori verso il progetto Yacht Med Festival, riconosciuto quale strumento internazionale di promozione e commercializzazione dei prodotti euromediterranei e di sintesi inter istituzionale.

Ha chiuso l'incontro una degustazione dei prodotti tipici della provincia di Latina.

"Aver avviato" ha dichiarato il Presidente della Camera di Commercio di Latina Vincenzo Zottola "una forma di collaborazione di ampio respiro con la seconda regione francese dopo Parigi è per la provincia di Latina una grande occasione. Ne trarranno beneficio le nostre imprese di diversi settori produttivi, rafforzando il nostro progetto di fare dal mare e delle sue risorse il terminale di una più ampia strategia di marketing territoriale che coinvolge la valorizzazione delle produzioni e delle peculiarità dell'entroterra".

"Di grande rilevanza" ha aggiunto Zottola "la possibilità di individuare forme di collaborazione tra l'intesa "Regio Prima Latium et Campania" e l'euroregione Alpmed, che comprende la Regione francese di Rhone-Alpes e quelle italiane di Piemonte, Liguria e Valle d'Aosta, con l'obiettivo di legare territori affini per aumentarne la competitività sui mercati globali. Lo Yacht Med Festival in tal senso assume un ruolo chiave quale collettore delle politiche di sviluppo del Mediterraneo". La visita è stata l'occasione per uno scambio di doni ufficiali tra il Sindaco di Lione Gerard Collomb e quello di Gaeta Antonio Raimondi, che ha regalato il follaro della città.

"La mia presenza qui 54 anni dopo la visita dell'allora Sindaco di Lione a Gaeta" ha commentato il Sindaco di Gaeta Antonio Raimondi "ha l'obiettivo di riallacciare quei rapporti culturali, storici ed economici che ci uniscono. Ci tengo a sottolineare ancora una volta l'importanza della sinergia tra il Comune di Gaeta e la Camera di Commercio di Latina: quando si fa sistema si raggiungono risultati positivi, come è avvenuto in questi giorni a Lione e come avviene ogni anno con lo Yacht Med Festival".

"Ho apprezzato moltissimo" ha aggiunto il Presidente della Camera di Commercio Italiana a Lione Achille Lanzuolo "la disponibilità da parte del presidente Zottola a stringere rapporti dal punto di vista economico che coinvolgono turismo, ricerca, innovazione, formazione, export di prodotti agroalimentari della provincia di Latina con il territorio di Lione in cui una parte importante della popolazione ha origini italiane e per questo ciò che viene dall'Italia è apprezzato moltissimo.

Abbiamo gettato le basi per sviluppare flussi turistici tra la Regione di Rhone-Alpes e la provincia di Latina. Abbiamo infine già messo in programma attività tra i due territori sugellati anche durante gli incontri con il Sindaco di Lione e le altre istituzioni locali. Adesso a noi il compito di realizzare tutto questo nei prossimi mesi".

Il prossimo passo sarà la partecipazione allo Yacht Med Festival, che si terrà a Gaeta dal 21 al 29 aprile 2012, di una delegazione composta da autorevoli rappresentanti istituzionali, tour operator e artigiani della subfornitura nautica e navale della Regione di Rhone-Alpes.