IMG_8617.JPG


NEWS


19/04/2012

Sarà inaugurata sabato 21 aprile la quinta edizione dello Yacht Med Festival, un evento di portata internazionale organizzato dalla Camera di Commercio di Latina, dal Comune di Gaeta e da altri enti.

“Anche quest’anno la nostra città si appresta a vivere dei giorni che la metteranno in vetrina in Italia e nel mondo. Ringrazio il presidente della Camera di Commercio Vincenzo Zottola che con il suo lavoro è riuscito rendere questa manifestazione competitiva a livello nazionale arrivando a fare concorrenza a fiere nautiche importanti come quella di Genova. La prima edizione dello Yacht Med Festival si tenne a novembre 2007 grazie all’accettazione immediata di questa proposta da parte della nostra Amministrazione appena eletta– dichiara il Sindaco Raimondi - L’economia del mare e i distretti della nautica dovevano passare dalle parole a qualcosa di concreto e, guardando i risultati, cinque anni fa abbiamo dato una dimostrazione di lungimiranza. Inoltre, appuntamenti come questo danno un grande aiuto all’economia locale permettendo alle attività connesse al turismo di lavorare in un periodo dell’anno fuori dai mesi di alta stagione. Quindi non solo la nautica ma anche tanti altri soggetti economici che vanno a formare quei 10 milioni di indotto legati allo Yacht Med Festival calcolati dalla Camera di Commercio”.

“Un evento del genere organizzato nel centro storico Sant’Erasmo inevitabilmente provoca qualche disagio alla viabilità per i quali chiedo di avere pazienza. Stiamo facendo il possibile per ridurre al minimo le difficoltà e faccio appello al senso di responsabilità di tutti e invito ad informarsi sulle modifiche dei sensi marcia di alcune strade consultando il sito del Comune, le brochure e la segnaletica – aggiunge il Sindaco - Ormai è questo il modello vincente di una fiera, oveero organizzarla all’interno della città, e Gaeta ha lo scenario adatto, invece che dislocarla in luoghi molto periferici con poco altro intorno. Comprendo i disagi alla vivibilità, ma non si può pensare di vivere in una città senza alcun evento del genere considerando la necessità di lavoro dei giovani. Sono occasioni di occupazione che anche i più anziani spesso mi chiedono per i propri nipoti e che stiamo cercando di creare e favorire”.

“La visibilità nazionale ed internazionale è uno dei risultati raggiunti dall’Amministrazione che già nel programma di mandato del 2007 aveva indicato la strada, oltre che della destagionalizzazione, degli eventi a rilevanza internazionale che potessero ripetersi nel tempo a scadenza fissa: lo Yacht Med Festival insieme alla Rolex Cup sono due esempi di come questo obiettivo sia stato raggiunto brillantemente – afferma Raimondi - In più, la città di Gaeta ha dato sostanza agli accordi internazionali, gemellaggi e patti di cooperazione. Nel caso dello Yacht Med Festival, possiamo vedere i primi risultati dell’accordo con Betlemme, firmato il 18 agosto 2010, con la presenza della Camera di Commercio palestinese e con l’organizzazione di un convegno dal titolo «Le prospettive dell’economia palestinese: il ruolo del settore privato» che si terrà sabato 21 aprile alle 17 presso l’area forum del Med Village. Invito la cittadinanza, ed in particolar modo gli imprenditori, a partecipare”.